Billy Roberts And The Rough Riders

Dai che ogi ve ne tiro fuori uno forte: Billy Roberts And The Rough Riders, direttamente dall’Australia. Musica country per voi ignorantoni che non ascoltate certe meraviglie che ci vengono donate dal buon Dio, ma vi accolturo io tranquilli!! Le canzoni che andrò a recensire sono prodotte da tale Billy Anderson se può interessarvi. Si parte con No More Mr Nice Guy, un bel pezzone country come si deve con tanto di armonica, voce che sa il fatto suo, nel genere, buona. My Baby Gone Cold (ma che titolone della madonna!) ci fa godere un po’ come dei ricci con una bella chitarrozza nell’intro e una ritmica di pianoforte, sembra di tornare al passato, qualche passaggio non mi convince molto, ma spacca. E concludiamo questa breve recensione con Davy Crockett And The Alamo, assolutamente da citare. Quasi sette minuti e trenta di goduria sonora con un’intro davvero pazzesca e una voce quasi psichedelica. Io concludo, una band che non ha grande seguito e ne merita, quindi non fate i merda e andate ad ascoltarveli, beccateli i link così non avete scuse stronzoni: http://www.billyrobertsandtheroughriders.com http://www.youtube.com/channel/UC-Fj5L70KfWvrhORMjkF6fQ http://billyrobertsandtheroughriders.bandcamp.com/ http://www.reverbnation.com/billyrobertsandtheroughriders Non dimenticate che questi campioni sono sul punto di rilasciare un album per fine anno o inizio 2014, quindi seguiteli cazzo, ascoltare musica diversa ogni tanto fa bene.

Advertisements

One thought on “Billy Roberts And The Rough Riders

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s