Decadent Heroes – Shades Of Light

Metto il play e stavo già per etichettarlo come l’ennesima brutta copia di Satrani, non me ne vogliano, ma troppo spesso ho sentito le solite melodie tirate e ritirate di chitarra solista che si smanetta su una base piatta e noiosa.

Mi piace Satriani? No. Consiglierei I Decadent Heroes? Sì.
Perché odio il rock strumentale? Per ciò che ho sopra citato e spesso ci si ritrova con chitarre soliste che sanno solo annoiare l’ascoltatore con tecnicismi inutili e virtuosismi fini a se stessi. Satriani non mi piace, ma è certamente passi avanti ogni suo emule.

I Decadent Heroes in questo loro Shades of Light peccano forse solo leggermente nella produzione che forse non riesce totalmente a dare giustizia ai suoni di tutti gli strumenti, ma possiamo considerarlo un dettaglio irrilevante concentrandoci piuttosto sui suoi pregi.

L’e.p. gode di un equilibrio maniacale: le canzoni non sono troppo lunghe da annoiare e nemmeno troppo corte da dare solo un assaggio, gli assoli non troppo veloci e virtuosi da far perdere senso, ma nemmeno troppo semplici da non mostrarci l’abilità del chitarrista.

Un album che consiglio agli appassionati del genere e non solo, una band che merita visibilità.

http://decadentheroesmusic.com

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s