Lars Rüetschi

Ohohoh ragazzi ora si recensisce roba bella grossa e tosta sto parlando di Lars Rüetschi compositore e chitarrista nato in Svizzera e trasferitosi presto in Brasile dal quale ha preso gran parte delle sue ispirazioni musicali.
Sto adorando Lars per il suo genere molto piacevole e la sua musica veramente confortevole alle orecchie.
Cosa che non faccio di solito vi passo subito il link di Amazon con le sue canzoni: http://www.amazon.com/s/ref=ntt_srch_drd_B00DTKO8MY?ie=UTF8&field-keywords=Lars%20Ruetschi&index=digital-music&search-type=ss così potete già iniziare a farvi un’idea.
Non è certamente un genere nuovo o qualcosa per cui potremmo considerare Lars particolarmente innovativo, ma quello che fa lo fa davvero bene! E posso assicurarvi che se siete amanti del genere non può non essere nella vostra collezione. Pezzi come Mediteranea mi hanno letteralmente travolto in un’atmosfera bellissima è stato veramente bellissimo aver modo di scoprire questo artista e per questo motivo sento fortemente la necessità di parlarvene.
Altra canzone molto bella è Nostalgia il cui tema riprende senza troppi problemi il titolo coinvolgendoci il cuore e immergendolo in una valanga di sentimenti ed emozioni. Vi è solo la chitarra, ma quanto è devastante e piacevole.
Voglio concludere con A Few Steps Ahead il cui genere è abbastanza diverso dalle precedenti analizzate e con una carinissima drum machine.
Un artista vario e geniale.

Veramente un grande.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s